PARMIGIANO REGGIANO O GRANA PADANO, QUESTO È IL DILEMMA

Parmigiano-Grana

Ancora una volta il tema dell’Expo ci dà lo spunto per affrontare l’argomento di questa settimana: l’eterna lotta tra le due eccellenze del formaggio che trovano nel Po il loro confine naturale.

Il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano, molto simili agli occhi dei profani, hanno in realtà delle caratteristiche assai diverse a partire dalle zone di produzione.

Come è spiegato in maniera molto semplice ma chiara da gastrolabio.it, le differenze principali riguardano il numero di lavorazioni giornaliere, l’alimentazione delle vacche, il tipo di caglio concesso, l’uso o meno di conservanti e il periodo di stagionatura.

Il Parmigiano poi può essere prodotto solo nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna sulla sinistra del fiume Reno e Mantova alla destra del Po; il Grana invece, ha una delimitazione meno definita e copre alcune province di Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Trentino.

In occasione dell’apertura di Expo Milano, noi di Waypress, abbiamo indagato in che quantità e su quali mezzi vengono citati i due marchi.

I Consorzi del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano partecipano entrambi alla manifestazione milanese, sostenendo i loro prodotti. Presenti in vari spazi dell’evento, saranno ambedue all’interno di Cibus è Italia, la struttura di Federalimentare dedicata al Made in Italy.

PARMIGIANO_REGGIANO_______o__GRANA_PADANO_________questo_e_il_dilemma_

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *