LE MULTIUTILITIES EMILIANE

Multiutilities Emilia

Le Multiutilities fanno parte delle nostre vite più di quanto possiamo immaginare; gestiscono la nostra acqua, tengono pulito il territorio, ci forniscono energia elettrica.

Secondo la definizione che ne dà Wikipedia, “una società multiservizi, in diritto, è una società che si occupa di erogare due o più servizi pubblici”.

Il modello delle Multiutilities si è sviluppato nel tempo dalla gestione pubblica a quella aziendale attraverso governance specifiche, senza mai perdere la centralità nella vita dei cittadini.

Nella breve analisi che vi proponiamo questa settimana, Waypress ha indagato sulle aziende di gestione servizi pubblici dell’Emilia Romagna, la Regione che storicamente si è distinta per la sua sensibilità verso la qualità dei servizi e l’attenzione rivolta ai cittadini.

In testa alla classifica delle citazioni troviamo le big, il Gruppo Hera e il Gruppo Iren. Le due aziende, oltre a spartirsi molti territori regionali, si espandono anche in altre zone d’Italia. Entrambe si occupano di distribuzione di energia elettrica, metano, acqua, igiene ambientale e teleriscaldamento.

Il Gruppo Hera, che raggiunge le 396 citazioni, fornice i suoi servizi anche in alcune zone del Veneto e Friuli-Venezia Giulia, grazie alla controllata AcegasApsAmga, nelle Marche con la Marche Multiservizi e in alcuni Comuni toscani.

Il Gruppo Iren, in seconda posizione con 141 citazioni, oltre che in Emilia Romagna, si espande in Liguria e Piemonte.

Proseguendo con la classifica, nelle Province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna la distribuzione dell’acqua è gestita da Romagna Acque, in terza posizione con 20 citazioni.

Successivamente troviamo molte aziende di servizi pubblici, la maggior parte delle quali con un raggio di azione che si estende ad una piccola zona o addirittura a pochi Comuni della Provincia di riferimento.

In quarta posizione troviamo l’Aimag, azienda modenese fornitrice di energia, acqua e gestione rifiuti, con 19 citazioni e la Sabar, azienda partecipata da 8 Comuni della Provincia di Reggio Emilia, con 11 articoli.

A seguire le aziende della Provincia di Ferrara. La CMV Servizi, multiutility che fornisce gas, gestisce le discariche, l’illuminazione pubblica e la raccolta rifiuti, con 8 citazioni. La CADF, azienda del Ciclo Integrato Acquedotto Depurazione Fognature con 6 articoli. Area Copparo, azienda di raccolta rifiuti che si occupa anche della manutenzione degli spazi e del verde pubblico, con 4 citazioni.

Di seguito troviamo le due bolognesi CO.SE.A. e Geovest, entrambe aziende di gestione rifiuti, con 3 citazioni ciascuna e la San Donnino Multiservizi di Parma con 3 articoli.

In coda di classifica il Gruppo Soelia, altra azienda ferrarese che gestisce la distribuzione gas, la raccolta rifiuti, l’illuminazione pubblica e i servizi cimiteriali e la Geat di Riccione, entrambe con 2 citazioni.
nbsp_le_multiutilities_emiliane

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *